Perché “contro la corrente” cognitivo comportamentale

“Contro”! Come mai un titolo così decisamente oppositivo verso una teoria psicologica??Provo a spiegarlo.Tutto merito del tradizionale Convegno di fine anno della Scuola di specializzazione in psicoterapia che ho l’impegno di dirigere.E’ il momento in cui ci si confronta sul tema proposto, che svelerò più avanti, per trovare i punti forti e quelli deboli.Quest’anno sarà …

Continue reading ‘Perché “contro la corrente” cognitivo comportamentale’ »

L’inconscio nel condominio “Europa”

Credo che da qualche parte esista un condominio con questo nome, ma io mi riferisco all’Europa vera, quella per cui andremo a votare tra poco.Però non è di partiti che voglio parlare, piuttosto di relazioni: quelle che caratterizzano una coppia, una famiglia, un semplice condominio o un gruppo più vasto.Parliamo dei motivi “invisibili” che spingono …

Continue reading ‘L’inconscio nel condominio “Europa”’ »